Sede

RINA Service S.p.A
Via Corsica, 12
16128 Genova

chapter.liguria@gbcitalia.org

Chi siamo


Il Chapter è aperto ai soci e professionisti della Liguria che vogliono partecipare attivamente alla trasformazione del mercato attraverso le attività e iniziative promosse durante l'anno.

 

 

        SEGRETARIO
        DEL CHAPTER

       
        Nunzio Di Somma
        Tel: 010 5385249




 

 

La mission


  • Favorire le relazioni tra i Soci di GBC Italia
     
  • Promuovere la cultura e la pratica dell’edilizia sostenibile
     
  • Promuovere iniziative formative rivolte ai Soci e alla più generale comunità locale dei diversi soggetti interessati all’edilizia sostenibile, in collegamento con l’associazione


 /documents/20182/507116/gbc-news-wgbw-events.jpg/23cd92c0-e114-4560-8f98-023ef6d04fdd?t=1537285697717
07 set 2018

World Green Building Week | Gli appuntamenti

Ecco tutti gli eventi da non perdere legati alla World Green Building Week che avranno luogo sul territorio italiano:

Venerdì 21 Settembre

Agrigento, 16.00-19.00
Chapter Sicilia
Verso il Green Building I Criteri Minimi Ambientali in Edilizia negli edifici ad energia netta zero

Lunedì 24 Settembre

Rovereto (TN), 14.30-18.00
Chapter Trentino
Innovazioni per l'abitare sostenibile

Mercoledì 26 Settembre

Ancona, 9:00-13:00
Chapter Marche partecipa a Mirtec
Soluzioni e applicazioni per la progettazione integrata edificio impianto

Agrigento, 15.00-17.00
Chapter Sicilia
Verso il Green Building. Conferenza stampa e presentazione della WGBW 2018

Webinar gratuito, 16:00-17:00
GBC Italia
Seminario sul protocollo di certificazione GBC Home

Giovedì 27 Settembre

Napoli, 11:00-17:00
Chapter Campania-Calabria
Open Day - Parliamo di Green Homes!

Camera di Commercio, Genova, 15:00-18:30
Chapter Liguria
#HomeGreenHome - I percorsi di sostenibilità dalla casa al territorio

Centro Edile "Andrea Palladio", Vicenza, 14:30-17:30
Chapter Veneto FVG in collaborazione con Pozza Matteo e Legambiente
L'unica edilizia possibile è quella sostenibile

Milano, 13:45-16:30
Ecoplatform
EPD: the industrial choice for products sustainability

L'Aquila, 18:00-19:30
Chapter Abruzzo - Molise
Presentazione del Condominio Iannini - Certificato GBC Home Livello Gold

Venerdì 28 Settembre

Torino, 15:30 -18:00
Chapter Piemonte in collaborazione con Macro Design Studio
Visite guidate a Palazzo Novecento, LEED for Homes

Milano, ore 16:00-19:00
Chapter Lombardia in collaborazione con INBAR
Costruire il vivere "Green" in Outdoor

Cagliari, ore 8:45-17:30
GBC Italia in collaborazione con UniCA e Ordine degli Ingegneri di Cagliari
Strategie vincenti applicate ai Progetti Europei HORIZON 2020

Amatrice, 
GBC Italia in collaborazione con COAF srl e GREEN CONSTRUCTION CONSULTING S.R.L.
Edificio il Castagneto - Il primo hotel certificato GBC HOME

Sabato 29 settembre

Musile di Piave (VE), 9:00-13:00
Chapter Veneto FVG in collaborazione con La Maggiò
Genesi: la nuova era dell'abitare

Brescia (BS), ore 9:30-12:00
Chapter Lombardia con il supporto di Ambiente Parco e Agliardi Group
Una green home per tutti

SCARICA QUI la mappa degli eventi!


NEWS CORRELATE

World Green Building Week | Qual è il tuo contributo?
World Green Building Week 2018 | Presentazione campagna 2018

Continua a Leggere »


 /documents/20182/482209/gbc_news_wgbw.png/5927fc6b-e858-49bb-8bba-af72dd90e488?t=1535547482418
01 ott 2018

Conclusa con successo la World Green Building: grazie a tutti!

L'edizione 2018 della settimana mondiale dei green building si è conclusa con una grande partecipazione da parte dell community italiana.

Tanti e vari gli appuntamenti su tutto il territorio italiano che hanno visto il contributo dei soci di GBC Italia e una buona partecipazione del pubblico per le tematiche trattate. Dal Trentino alla Sicilia, dal Piemonte al Veneto, l'Italia si è mobilitata per motivare le persone sul fatto che tutti possono fare qualcosa per rendere le abitazioni più green e dare un piccolo contributo può far risparmiare energia, denaro e far sì che il nostro pianeta diventi più sano per le future generazioni. Perchè non esiste un pianeta B!

Oltre 500 persone hanno partecipato agli eventi organizzati in occasione della World Green Building Week e più di 140 sono state le richieste di adesione al webinar formativo su come gli edifici residenziali possono contribuire alla lotta contro il cambiamento climatico.

Grazie a tutti per la partecipazione attiva!

World Green Building Week


Link utili
Presentato il primo edificio certificato GBC Home in Abruzzo
Chapter Lombardia: i traguardi e gli obiettivi

Continua a Leggere »


 /documents/20182/507116/gbc_wgbw_liguria.jpg/c181cc92-ceeb-401a-811b-47240b74e41a?t=1537432042672
20 set 2018

#HomeGreenHome I Percorsi di sostenibilità dalla casa al territorio

L'evento in programma si terrà nell’ambito delle iniziative internazionali della World Green Building Week (24-30 settembre), l'annuale campagna organizzata dal World GBC, in cui è previsto il coinvolgimento di 70 Green Building Council distribuiti nel mondo con i loro 49.000 membri e alla quale anche il Chapter Liguria di GBC Italia parteciperà per diffondere il verbo della sostenibilità. 

Il convegno, che si terrà a Genova il 27 settembre 2018 presso la Camera di Commercio, si propone di illustrare a un pubblico di addetti ai lavori e interessati come la casa rappresenti il primo riferimento per ogni progetto urbano di sostenibilità ambientale, dal quartiere alla città fino all’intero territorio.

Nella prima parte del convegno viene esplorato il tema della casa come primo luogo di esperienza dei concetti di sostenibilità, di efficienza energetica, di condivisione di buone pratiche green a livello di condominio.

Nella seconda parte invece vengono illustrati alcuni casi concreti di sostenibilità nell’edlizia residenziale, le opportunità offerte dalla normativa in tema di bonus fiscali per inteventi di efficienza energetica ed ambientale, mutui "verdi" per l’acquisto delle abitazioni, le azioni promosse da enti pubblici e associazioni sul territorio ligure, con l’obiettivo comune di portare il tema della sostenibilità in edilizia al centro delle strategie di sviluppo, di recupero e di riconversione del territorio.

PROGRAMMA

15.00 | Registrazione dei partecipanti

15.30 | Convegno

Introduzione
Nunzio Di Somma, Segretario del Chapter Liguria GBC Italia

La casa che voglio - Efficienza energetica e comfort
Luca Mazzari, CNA-Casabita

Economia circolare e protocolli di sostenibilità in ambito residenziale
Nunzio Di Somma, Segretario del Chapter Liguria GBC Italia

La vita utile delle componenti edilizie e impiantistiche negli edifici: manutenzione o sostituzione?
Maurizio Michelini, Presidente Ordine degli Ingegneri di Genova

Strumenti finanziari e buone pratiche per la riqualificazione del condominio
Pierluigi D’Angelo, Presidente ANACI Genova

Criteri ambientali minimi e opere pubbliche 
Roberto Burlando, Segretario Ordine degli Architetti di Genova

EnerSHIFT – Efficientamento energetico nel Social Housing
Giuseppe Sorgente, Regione Liguria

Riqualificazione sostenibile di un quartiere residenziale a Genova: il Progetto R2Cities
Clara Vite, Università degli Studi di Genova

18.00 | Chiusura lavori

Conclusioni
Massimo Giacchetta, Presidente CNA Liguria

 

Scarica la locandina dell'evento: clicca qui.

Per iscrizioni: clicca qui

Iscrizioni per ingegneri: clicca qui

 

Per informazioni:

Elena Balossino
Tel:  +39 010 5385307
Mail: Elena.Balossino@rina.org

Continua a Leggere »


 /documents/20182/373496/gbc_news_savona.jpg/d364dfae-dae3-4be4-8efa-011b54e68166?t=1527081538118
23 mag 2018

Savona, prima città certificata LEED in Europa.

Lo annuncia USGBC, che ha introdotto LEED for Cities, il nuovo sistema di certificazione per la sostenibilità, la pianificazione e il benessere sociale delle città.

Il Green Building Council statunitense (USGBC) e il Green Business Certification Inc. (GBCI), l’organizzazione che certifica i progetti LEED a livello globale, hanno annunciato che Savona è la prima città certificata LEED in Europa. Savona ha ottenuto il livello Gold del programma LEED for Cities di USGBC.

LEED for Cities è un sistema di certificazione che si occupa della pianificazione, della crescita e degli interventi di sviluppo delle città, con l’obiettivo di migliorare la vita dei cittadini di tutto il mondo. Il programma combina la sostenibilità ambientale e gli aspetti di benessere sociale con le analisi a livello comunale, facendo riferimento al protocollo LEED, il sistema di certificazione più diffuso al mondo per i green building.

“Siamo orgogliosi di essere la prima città europea certificata LEED,” ha dichiarato il sindaco di Savona Ilaria Caprioglio. “Il nostro impegno è volto a creare un ambiente urbano sostenibile e resiliente e una società sicura ed equa. Crediamo che LEED for Cities sia uno strumento utile per accrescere la consapevolezza delle prestazioni effettive e dei risultati futuri delle città e supportare i responsabili politici.”

LEED for Cities fornisce alle città un quadro per misurare e gestire le prestazioni del consumo idrico, dell’utilizzo di energia, il benessere sociale, la produzione di rifiuti e la valutazione della fruibilità dei servizi di trasporto pubblico.

La politica energetica di Savona intende prendere spunto dal modello virtuoso dell’Università di Genova, Campus universitario di Savona, che ha sviluppato la Smart Polygeneration Microgrid (SPM) in combinazione con lo Smart Energy Building, un sistema intelligente in grado di gestire in modo efficiente l’energia prodotta internamente, bilanciando generazione e carichi, con conseguenti risparmi economici e riducendo l’impatto ambientale dal punto di vista delle emissioni di CO2. Si tratta di strumenti molto importanti a disposizione degli amministratori della città, che ne guidano la trasformazione verso un centro urbano a basso impatto ambientale.

Relativamente al benessere sociale, la città ha dimostrato di garantire sicurezza e salute ai suoi cittadini, grazie ai parametri di alta qualità dell’aria, che dimostrano l’assenza di condizioni di rischio per i gruppi più vulnerabili della popolazione, attuando azioni per mitigare gli inquinamenti urbani. Inoltre, la polizia locale ha evidenziato che il livello di criminalità in città è vicino allo zero, aspetto che rende Savona una città sicura e vivibile, senza particolari emergenze sociali.

“Nella visione di GBCI Europe e USGBC, nel giro di una generazione gli edifici e la società saranno in grado di rigenerarsi e di mantenere la salute e la vitalità di ogni essere vivente,” ha dichiarato Kay Killmann, managing director di GBCI Europe. “E sappiamo che per realizzare un futuro sostenibile per tutti, la prossima generazione dell’edilizia sostenibile deve concentrarsi sullo sviluppo di città intelligenti e comunità resilienti. Savona è ora la prima città LEED in Europa e, in quanto tale, sostiene politiche di sviluppo sull’uguaglianza, la sicurezza e la salute; mette in moto piattaforme interoperabili e tecnologie avanzate che migliorano le prestazioni della città; e nella pianificazione, la gestione e lo sviluppo urbani tiene conto di concetti come il benessere sociale.”

Oggigiorno le città devono affrontare molte sfide: i cittadini chiedono maggiore trasparenza e informazioni sui luoghi in cui vivono, lavorano, imparano e giocano. Ora più che mai, i governi locali sono laboratori di innovazione e sono impegnati nella ricerca di soluzioni innovative per i problemi sociali”.

Le città che perseguono la certificazione LEED sono valutate su 14 parametri, tra cui l’energia, i rifiuti, l’acqua, i trasporti, l’istruzione, la salute, la sicurezza e l’equità sociale. Le città inviano i dati utilizzando Arc, la piattaforma online che registra le performance e genera un punteggio di prestazioni compreso tra 0 e 100, riflettendo così i risultati delle strategie adottate. Savona ora si unisce ad altre città certificate LEED, come Washington D.C. e Phoenix in Arizona.

Negli ultimi anni nel mercato europeo si è assistito a una grande crescita del mercato dei green building. Lo scorso aprile, USGBC ha organizzato Greenbuild Europe a Berlino. Nel 2017 USGBC ha anche lanciato GBCI Europe per facilitare la crescita e il sostegno degli altri programmi di sostenibilità di LEED e GBCI. GBCI Europe offre un supporto locale e diretto ai clienti e migliora l’accesso ai programmi e alle risorse di sostenibilità di GBCI.

“La valutazione della sostenibilità degli edifici sta facendo degli importanti salti di qualità e di scala,” sostiene Giuliano Dall’Ò, Presidente di GBC Italia. “Il passaggio da protocolli che riguardano gli edifici a protocolli che riguardano le comunità era già stato avviato con il protocollo LEED for Neighborhood Development. Con il protocollo LEED for Cities tuttavia abbiamo notato una vera accelerazione e siamo veramente orgogliosi che una delle prime città certificate a scala mondiale, e la prima città europea, sia una città italiana: Savona. Un ringraziamento particolare va alla sindaca Ilaria Caprioglio che grazie alla sua determinazione ha dimostrato come sia possibile realizzare dei progetti che sembrano impossibili: un esempio concreto di buona politica”.

“Credo fermamente che la sostenibilità sia il pilastro principale per costruire un nuovo modello di sviluppo per i nostri territori, includendo il turismo, la Green e Blue Economy, le industrie hi-tech / hi-skills e la salute, il benessere e le attività sportive,” ha affermato il prof. Federico Delfino, Presidente dell’Università di Genova, Campus di Savona.

“Siamo molto felici che la città di Savona abbia ottenuto questo significativo riconoscimento,” ha dichiarato Neil Palomba, Managing Director di Costa Crociere. “La scelta di lavorare in maniera strutturata sulle performance ambientali e sociali è perfettamente in linea con la nostra strategia di sostenibilità e di relazione con il territorio, focalizzata sulla creazione di valore condiviso. Il Protocollo d’Intesa siglato con la città, l’home port di Costa, va esattamente in questa direzione. La certificazione LEED® for Cities sarà un ulteriore stimolo per realizzare insieme progetti che supportino la crescita e lo sviluppo sostenibile della città.”

Fonte: usgbc.org

 

Continua a Leggere »


 /documents/20182/41824/SAVONA.jpg/32784708-4b11-411a-871e-e81ca8ba81bc?t=1501858497741
04 ago 2017

Savona è la prima città in Europa a sperimentare LEED for Cities

Savona misurerà il livello di sostenibilità e di benessere sociale del proprio centro urbano con il nuovo protocollo di USGBC, diventando la prima città pilota d’Europa.


USGBC e GBCI hanno annunciato che Savona, città con più di 62.000 abitanti, è la prima città in Europa a registrarsi per il progetto LEED for Cities, il nuovo sistema di certificazione che combina la sostenibilità ambientale e aspetti di benessere sociale con le analisi a livello comunale, basandosi su LEED, il sistema di certificazione più diffuso al mondo per i green building.

"La città di Savona si impegna a misurare i progressi in termini di sostenibilità da condividere con gli altri in modo da poter essere un modello di riferimento per altre città che stanno cercando di partecipare a LEED for Cities", ha dichiarato Ilaria Caprioglio, sindaco della città di Savona “LEED for Cities era proprio il progetto che cercavamo. Il motto era cercare di agire avendo la dimensione di insieme, di tutto, dell’intera città. L’importante è non procedere a singole zone o senza una visione d’insieme, ma si deve raccogliere i dati, le problematiche, le criticità. Un lavoro molto lungo e impegnativo, ma che serve per costruire delle fondamenta solide e sicure per vincere la partita della sostenibilità urbana.”


LEED for Cities è uno strumento utile che fornisce alle città una struttura per misurare e gestire le prestazioni del consumo idrico, dell'utilizzo di energia, la valutazione della fruibilità dei servizi di trasporto pubblico; la produzione di rifiuti, e il benessere sociale (Human Experience) che prevede l'individuazione di parametri di benessere sociale per valutare l’uguaglianza, l’istruzione, il reddito, e lo stato di salute dei cittadini.


LEED for Cities viene gestita tramite la piattaforma di performance Arc di GBCI.

"Le città devono affrontare molte sfide oggigiorno - ha dichiarato Kay Killmann, amministratore delegato di GBCI Europe – le persone chiedono maggiore trasparenza e informazioni sui luoghi in cui vivono, lavorano e studiano. Ora più che mai, i governi locali sono laboratori di innovazione e di problem solving sociale".

Gli amministratori hanno enormi opportunità per avviare un dialogo con i cittadini, invitandoli a contribuire al progresso della città. LEED for Cities è uno strumento che fornisce ai cittadini e ai loro amministratori una visione dettagliata delle prestazioni in tutta la città.

Francesca Galati e Daniele Guglielmino, i LEED AP di questo progetto, hanno dichiarato che "LEED for Cities rappresenta un'opportunità unica per aumentare la consapevolezza sullo stato di salute, di benessere e sostenibilità su scala urbana e Savona rappresenterà il primo caso studio della Regione Europea ".

Savona va ad affiancarsi ad altre importanti realtà negli Stati Uniti e in Asia, si contano già più di 50 città nel mondo. Il mercato europeo rappresenta un focus particolare per USGBC e GBCI. Infatti, trattandosi del primo Comune in Europa ad aderire, il progetto sarà garantito a costo zero.

 

Link utili:

usgbc.org

Continua a Leggere »