23/04/2015

Habemus GBC Historic Building®: da oggi la versione long è disponibile online

Con grande piacere vi comunichiamo che è disponibile al pubblico il manuale GBC Historic Building® in versione estesa (solo in formato e-document). Si tratta del primo protocollo basato sui rating system della famiglia LEED® che si configura quale strumento per indirizzare gli interventi di restauro e riqualificazione degli edifici storici verso nuovi orizzonti di sostenibilità.

 

 

Coniugare le azioni di recupero e restauro di edifici storici con il perseguimento di elevate prestazioni energetiche e ambientali rappresenta una sfida quanto mai attuale. GBC Historic Building® si configura quale nuovo strumento per rispondere sia alle richieste del mercato delle costruzioni di soddisfare elevati livelli di efficienza energetica e di benessere per gli utenti, sia alle esigenze di valorizzazione del patrimonio storico che, proprio attraverso l’approccio olistico che caratterizza i sistemi LEED®/GBC, è in grado di riconoscere, mantenere e trasmettere al futuro il bene culturale nella sua consistenza fisica e nella sua dimensione estetica e testimoniale.

 

Da questo momento in avanti GBC Historic Building® potrà essere utilizzato quale strumento per orientare e trasformare i processi edilizi sul patrimonio costruito storico verso pratiche di sostenibilità trasparenti e certificabili, promuovendo, da un lato, le competenze e le best practices italiane in materia di restauro e riqualificazione e, dall’altro, l’allineamento alle più importanti politiche di sostenibilità degli edifici internazionalmente riconosciute e condivise.

 

Questo importante quanto ambizioso traguardo è stato possibile grazie all’impegno, alle competenze e alla professionalità di tutti coloro che, fino ad oggi, hanno volontariamente dedicato tempo e risorse preziose allo sviluppo di questo innovativo strumento, attivando un dibattito sempre costruttivo, propositivo e culturalmente stimolante che, confidiamo, possa proseguire anche nel prossimo futuro.

 

Il manuale è acquistabile online sul sito di GBC Italia esclusivamente in formato digitale (e-document). Anche questa una novità che va nella direzione di ridurre le emissioni di CO2 correlate ai processi di stampa. La piattaforma di gestione del manuale in formato digitale sarà utilizzata in anche per le pubblicazioni future.

 

La prima occasione per iniziare ad avvicinarsi al nuovo protocollo e scoprirne le particolarità è l’imminente Salone del Restauro di Ferrara, dove sono previste alcune presentazioni di prime applicazioni sperimentali del protocollo. La manifestazione dedicata al mondo degli edifici storici si svolgerà a Ferrara dal 6 al 9 maggio dove sarà presente anche GBC Italia per parlare da vicino con i principali stakeholder del nuovo protocollo e dei primi casi studio.

 

Buona lettura!

 

Paola BoarinCoordinatore del Comitato Standard di Prodotto ‘GBC Historic Building’

Manuela OjanConsigliere GBC Italia, Referente per la Certificazione


Share