29 giu 2020

Investimenti in efficienza energetica per i supermercati: arriva il progetto SUPER-HEERO

SUPER-HEERO, un progetto europeo finanziato nell'ambito del programma di ricerca e innovazione Horizon 2020 che mira a potenziare gli investimenti in efficienza energetica per i piccoli e medi supermercati, è iniziato il 15 giugno, con un incontro online che ha visto riuniti tutti i partner del consorzio.

SUPER-HEERO è l’acronimo di SUPERmarket Human-based innovative financing schemes for Energy Efficiency Retrofitting and Optimisation.

Il progetto ha ricevuto fondi per € 1.4M dall’Unione Europea nell’ambito del programma quadro Horizon 2020 focalizzata sul finanziamento innovativo per investimenti sull’efficienza energetica ed coordinato dalla società italiana socia di GBC Italia R2M Solution e lo spin-off ESCo R2M Energy alla guida di un consorzio multidisciplinare costituito da otto partners. All’interno del gruppo di lavoro italiano R2M sarà affiancata da RINA Consulting, responsabile per la definizione delle misure di efficienza energetica da promuovere in SUPER-HEERO, il Comune di Padova che coinvolgerà circa 30 supermarket locali per lo sviluppo e la definizione delle strategie e per fare in modo che anche i cittadini vengano coinvolti, e da SINLOC, che definirà le strategie di coinvolgimento dei clienti e degli schemi finanziari innovativi per il finanziamento degli interventi.

Gli investimenti in efficientamento energetico sono non solo fondamentali dal punto di vista della sostenibilità ambientale, ma anche convenienti in termini di ritorno sull’investimento e rendimento previsto. Le spese energetiche di un piccolo o medio supermercato rappresentano una quota compresa tra il 10% e il 15% dei costi operativi totali, rendendo gli investimenti in efficienza energetica una grande opportunità per la riduzione dei costi; tuttavia, è ancora difficile attrarre finanziamenti privati che possano accelerare il processo di transizione energetica su larga scala nel settore del commercio al dettaglio. SUPER-HEERO mira a sviluppare un programma finanziario per gli investimenti in efficienza energetica per i piccoli e medi supermercati, replicabile in altri settori, basato sul coinvolgimento degli stakeholder e degli utenti finali.

"Abbiamo degli obiettivi molto ambiziosi per questo progetto", ha dichiarato Giulia Carbonari di R2M Solution coordinatrice del progetto SUPER-HEERO. "Grazie alle competenze multidisciplinari del consorzio che spaziano dalle innovazioni tecnologiche nel mondo delle rinnovabili all’efficienza energetica, passando per il gemello digitale degli edifici riqualificati fino agli strumenti di finanza sostenibile per rendere attivabili su larga scala questi tipi di interventi, prevediamo di innescare 4,7 milioni di euro di investimenti in energia sostenibile e coinvolgere nel progetto almeno 88 supermercati, raggiungendo un significativo risparmio energetico e una notevole riduzione delle emissioni di gas serra".

L'approccio del progetto SUPER-HEERO si basa su tre strumenti principali: i) contratti di prestazione energetica (EPC), ii) modelli “product-service” per il coinvolgimento dei fornitori di tecnologie e iii) crowdfunding e iniziative di cooperazione. La novità di questo progetto si basa sul concetto innovativo di utilizzare i programmi di fidelizzazione dei clienti, fornendo un nuovo modo per gli operatori dei supermercati e i loro utenti di cooperare per migliorare l'efficienza energetica.

Scarica qui il comunicato stampa ufficiale.