/documents/20182/1753411/gbc-italia-polistudio.jpg/e8e26672-572f-4cf8-8be1-b025409c7082?t=1600440608636
18 set 2020

Un percorso sempre più deciso verso una edilizia sostenibile

Da anni Polistudio A.E.S. ha intrapreso un percorso sempre più deciso verso una edilizia sostenibile, progettando e costruendo edifici che limitano gli impatti ambientali. Inoltre, grazie ai protocolli di sostenibilità ambientale certificata (LEED per primo, ma non solo), ha potuto essere parte attiva di questa filiera, proponendo e incontrando sul proprio cammino Committenti sempre più stimolati, interessati e persuasi che la strada della sostenibilità, sia essa anche certificata, è l’unica capace di traguardare il futuro, rispettando le necessità ambientali della realtà presente.

Il mercato cambia, si trasforma e si plasma per mille ragioni, ma non tutte costituiscono una direzione presa con coscienza, determinazione e volontà. Ci siamo accorti che quando si parla di sostenibilità si trasmette un dato oggettivo che giustifica anche il cambiamento rispetto al mercato. Non un cambiamento casuale e di basso livello ma preciso, contingentato e di livello alto, che unisce gli attori della filiera al Committente. Nella nostra esperienza, dialogare insieme al Committente e costruire con lui un percorso di sostenibilità certificata che sfocia nel progetto, si articola nella costruzione (e quindi nel dialogo e rapporto con le imprese di costruzioni, i sub appaltatori ed i fornitori) e prosegue nella conduzione è ciò che maggiormente ci gratifica e ci stimola. Tra i nostri progetti Certificati LEED e in corso di certificazione, nei quali siamo stati coinvolti attraverso diverse operatività, menzioniamo CRIF Campus (LEED GOLD – con la versione v4 del Ratyng System); Edificio Fondazione Feltrinelli (LEED GOLD per la sede principale e LEED Silver per gli Uffici); Fondazione E.N.P.A.M ; Conhotel Viverde.

Dall’inizio ci siamo coinvolti anche con GBC Italia, attraverso una partecipazione attiva all’associazione, nelle forme, nei modi e nei tempi possibili.

Abbiamo sempre seguito l’Associazione e oggi, guardando come si è lavorato, i risultati ottenuti e la riconosciuta leadership siamo certi che solo continuando nella direzione intrapresa GBC Italia potrà crescere ancora di più ed essere il punto di riferimento certo per promuovere la sostenibilità: quella vera.

Un ringraziamento particolare quindi alla consiliatura uscente e un incoraggiamento per quella nuova che si andrà ad eleggere a proseguire nel solco della strada tracciata.

A cura di:

Stefano Ferri
Direttore Tecnico, POLISTUDIO A.E.S. Società di Ingegneria S.r.l.

Continua a Leggere »


 /documents/20182/1763015/home-banner-1-127.jpg/22e27313-9ad0-4e68-9d9b-0d5fa39dc31a?t=1600439113923
18 set 2020

RWDI a RemTech Expo Digital Edition

RWDI, azienda socia di GBC Italia attiva nel settore dell'impiantistica, parteciperà a RemTech Expo Digital Edition.

Interverranno esperti internazionali di RWDI e parteciperanno ai convegni dedicati a temi di grande attualità come il monitoraggio dei ponti e la resilienza infrastrutturale, la gestione della ventilazione nel periodo post Covid-19 e i cambiamenti climatici.

In particolare RWDI, presente anche con uno stand virtuale, organizza tre presentazioni, inserite nel programma ufficiale dell’evento:

  • Building resilience: Helping industries and structures weather the storm
    Lunedì 21 settembre | 17.00 – 18.00 CEST
    Clicca qui
  • Le nuove linee guida del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Manutenzione e gestione dei ponti esistent
    Martedì 22 settembre | 14.30 – 19.00 CEST
    Clicca qui
  • Vapor intrusion: screening, continuous monitoring, mitigation measures
    Giovedì 24 settembre | 17.00 – 19.00 CEST
    Clicca qui
     

Per partecipare gratuitamente, è possibile iscriversi su: www.remtech.com

Continua a Leggere »


 /documents/20182/1753411/gbc-italia-news-remtech.jpg/134721ad-81d3-4c9e-8a03-68c6bea13b47?t=1599813714331
11 set 2020

GBC Italia e la World Green Building Week a RemTech Expo digital edition

Quest’anno RemTech Expo, appuntamento internazionale sui temi delle bonifiche, coste, dissesto, clima, sismica, rigenerazione urbana, industria sostenibile, sarà interamente digitale.

Remtech digital edition (21-25 settembre) si presenta come la prima piattaforma mondiale dedicata ai temi della tutela e dello sviluppo sostenibile del territorio. Uno strumento nuovo e innovativo che migliora la partecipazione della Comunità con un nuovo modo di agire e di comunicazione.

Questa particolare edizione, grazie anche all’importante contributo di GBC Italia e dei suoi soci, aderisce alla World Green Building Week, la settimana mondiale per l’edilizia sostenibile, che quest’anno chiede a tutti di Agire per il Clima - #ActOn Climate. Scopri di più.

Qui di seguito elenchiamo gli appuntamenti che vedono il nostro diretto contributo all’interno del programma:

  • Green Deal e Rigenerazione Urbana. Abitare un pianeta in modo resiliente, sostenibile e salubre. 4 CFP per architetti [clicca qui]
  • Edilizia e Infrastrutture sostenibili, esperienze nazionali [clicca qui]
  • Il futuro delle città europee: Rigenerazione Urbana e Recovery Fund [clicca qui]
  • Ricerca, Sviluppo e Tecnologie nelle infrastrutture e nelle costruzioni dell’Italia del futuro [clicca qui]
  • Edilizia sostenibile: nuove opportunità dai rifiuti. Dal “Deposito preliminare alla raccolta” ai “Sistemi collettivi” [clicca qui]
  • Green Deal e Rigenerazione Urbana. Abitare un pianeta in modo resiliente, sostenibile e salubre [clicca qui]
  • Il Decreto Rilancio e le opportunità del sisma ed ecobonus per la rigenerazione urbana [clicca qui]
  • Sustainable Building and Infrastructure – international experience [clicca qui]
  • La futura identità delle città 4.0 in epoca post Covid-19: torna l’uomo al centro del processo urbano. 4 CFP per architetti [clicca qui]
  • Criteri Ambientali Minimi per l’Edilizia: specializzazione al restauro [clicca qui]
  • Acqua ed Economia [clicca qui]
  • Ricostruzione post sisma: la carta della ricostruzione [clicca qui]

 

Oltre al programma di conferenze, nello spazio virtuale dell'expo, GBC Italia sarà a disposizione con una propria chat room per rispondere a domande o programmare nuovi incontri.

Per maggiori informazioni: www.remtechexpodigitaledition.it

Per scoprire quali eventi prevedono il rilascio dei crediti formativi clicca qui.

Per pre-registrarsi all'evento clicca qui.

Continua a Leggere »


 /documents/20182/1753411/gbc-italia-news-dem-community-webinar.jpg/d4f91c54-5455-4c24-9a2d-e0776edb5de6?t=1599642716854
09 set 2020

I soci per GBC Italia | Webinar 15 settembre

Il 15 settembre ore 17.00-19.00, in vista dell'appuntamento elettivo, è programmato un meeting di coinvolgimento dei soci, per stimolare il confronto su alcuni importanti temi per l’associazione e conoscersi meglio tra soci della community.

La sessione sarà aperta dal Presidente Giuliano Dall'O' e moderata dal Consigliere Esecutivo Eleonora Sablone. Tutti i soci sono invitati a partecipare per condividere con la community la proprie riflessioni sia strategiche che operative per l'Associazione. È preziosa sia la partecipazione di coloro che hanno intenzione di candidarsi al prossimo Consiglio di Indirizzo, ma soprattutto di tutti gli altri Soci che potranno esplicitare punti di vista ed esigenze.

I Soci potranno partecipare ad un'occasione di dibattito aperto e di condivisione delle prospettive e opportunità per l'Associazione su due temi principali:

1. Mission e Manifesto

Chiediamo ai soci di condividere eventuali riflessioni su tutti o solo alcuni dei punti del Manifesto e della nostra Mission. Per consultare entrambi, clicca qui. Ci aspettiamo delle riflessioni di tipo costruttivo e programmatico o eventuali ulteriori temi non ancora cosiderati.

2. Operatività e Best Practice

Chiediamo ai soci di condividere pensieri e suggerimenti circa l'operatività di GBC Italia: ci sono prassi utili? Sono emerse necessità a cui far fronte? GBC Italia ha risposto in modo efficace alla nuova realtà post COVID?

Come fare per partecipare?

  • Il socio (in regola con il pagamento della quota) per anticipare un pensiero da discutere poi in sede di meeting può lasciare una nota o commento al seguente link di Mural: clicca qui
    NB: È necessario firmare il commento/post-it una volta inserito per poterlo associare correttamente a chi l'ha scritto. La versione finale di tutti i commenti verrà condivisa il 15 settembre con i soci.
  • Il socio che vuole intervenire e condividere in diretta le proprie idee in occasione del meeting può prenotare un intervento di 4 minuti circa via mail a info@gbcitalia.org con nome, cognome e organizzazione associata entro sabato 12 settembre.
  • I soci che vogliono partecipare al webinar come semplici uditori o partecipanti attivi con intervento, devono inoltre iscriversi qui.

 

Continua a Leggere »


 /documents/20182/1753411/gbc-italia-news-survey-lca-lcc.jpg/724c2e91-3cf3-4a53-be8f-abdbb9a3a023?t=1599554291510
08 set 2020

LCA, LCC e indicatori di IAQ negli appalti pubblici: a che punto siamo in Europa?

GBC italia, nell'ambito del progetto LIFE LCA, LCC, Level(s), lancia un questionario agli stakeholder del settore delle costruzioni, per analizzare il livello di utilizzo delle metodologie LCA e LCC e dei criteri relativi alla qualità dell'aria indoor negli appalti pubblici e individuare le esigenze di training del settore pubblico, imprese e professionisti su questi temi.

Il questionario è stato distribuito in 8 paesi europei e i risultati saranno elaborati dai GBC coinvolti nel progetto per strutturare le attività di formazione previste dal progetto.

CLICCA QUI per partecipare al questionario.

Servono solo 10 minuti per completarlo: c'è tempo per rispondere fino a venerdì 11 settembre compreso.

Aiutaci a raccogliere più informazioni possibile!

Continua a Leggere »
Vai
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.